EMAIL NORWEGIAN ENGLISH

Safari nella Terra di Nordenskiöldland
(febbraio-maggio)

Tre giorni di tour in mezzo alla natura e alla storia dell' Isola di Spitsbergen con due notti nel rifugio-chalet nel Van Mijenfjord. Si visita Barentsburg e Svea. Si percorrono sia la parte occidentale sia quella meridionale della Terra di Nordenskiöldland. Questo tour esplora gli insediamenti umani dell' Isola di Spitsbergen e, in particolar modo, quello russo di Barentsburg. Il contrasto tra quest' ultimo e il moderno insediamento minerario di Svea è impressionante. L' esperienza della sosta e del pernottamento nel rifugio al Van Mijenfjord diventa quindi ancora più unico e indimenticabile. Particolarmente interessante, inoltre, e' la natura nella parte occidentale della Nordenskiöldland, caratterizzata da una ricca fauna, un paesaggio estremamente vario e forti contrasti tra mare e montagna.

Programma giorno per giorno:
1 giorno: trasporto dal luogo di pernottamento alla Poli Arctici. Informazioni sul tour, consegna dell' abbigliamento e istruzioni per la guida della motoslitta. Ultimi preparativi dei bagagli sulle slitte. Si parte non appena si è pronti dirigendosi verso sud e attraversando le vallate di Todalen e Bødalen per arrivare infine a quella di Colesdalen. Al termine della valle piatta di Colesdalen si incontrano edifici vecchi e nuovi appartenenti all' attività russa nella baia di Colesbukta. Continuiamo lungo la costa ammirando il bellissimo panorama della parte settentrionale dell' Isfjorden. Si pranza con un piatto caldo lungo il percorso. Dopo Kapp Heer, la base russa per gli elicotteri, si possono già scorgere i primi edifici di Barentsburg. Si visita la cittadina russa e si preparano le motoslitte. Ci si avvia poi in direzione sud fino al Van Mijenfjorden. A seconda del tempo, si attraversano ghiacciai o si passa per l' entroterra, in ogni caso meravigliandosi dell' enorme contrasto presente tra il mare aperto, il mare ghiacciato e immobile, e la vivacità dei colori delle montagne, con i loro innumerevoli uccelli.

Cena in rifugio e pernottamento in sacco a pelo. Lunghezza del percorso: 125 km circa.

2 giorno: Giornata a disposizione per perlustrare il Van Mijenfjord, fino al ghiacciaio di Paulabree oppure fino alla Costa Est. Durante il percorso si pranza con un piatto caldo. Ci si ferma inoltre presso baite, posti con vista panoramica e ovviamente quando si avvistano animali. In questa zona infatti è molto facile incontrare renne e sul finire della stagione, foche sul ghiaccio marino. Nel pomeriggio tardo si rientra in rifugio. Cena in rifugio e pernottamento in sacco a pelo. Lunghezza del percorso: 110 km circa.

3 giorno : dopo aver fatto colazione si preparano le motoslitte e ci si dirige verso sud-est, iniziando ad attraversare l' entroterra della Terra di Nordenskiöldland. Il percorso continua sulla superficie ghiacciata del Van Mijenfjorden raggiungendone poi la parte finale dove e' situato l' insediamento di Svea. Durante il percorso si pranza con un piatto caldo. Dopo aver visitato Svea, tempo permettendo, si prosegue sul ghiacciaio per la Reindalen. L' ultima parte del ritorno verso Longyearbyen attraversa vallate e piccoli ghiacciai dell' entroterra. All' arrivo in città si scaricano le slitte e l' abbigliamento da motoslitta viene riconsegnato. I partecipanti vengono riaccompagnati al loro luogo di pernottamento. Lunghezza del percorso: 130 km circa.

 

Safari nella Terra di Nordenskjöldland stanza doppia / 2 persone per motoslitta supplemento motoslitta singola
prezzi per persona
Nok 11 900,-
Nok 1 600,-

 

 

Photo Stefano Poli

 

Photo Heinrich Eggenfellner

 

Photo Stefano Poli

Photo Stefano Poli

 

 


 

Poli Arctici, enterprise no: NO 986568638; Longyearbyen, 9171, Svalbard, Norway.
Email: stefano@poliarctici.com   Tel: +47 79 02 17 05    Fax: +47 79 02 17 34   Cellular: +47 91 38 34 67